Skip to main content
ORARIO NEGOZIO: dal Lunedì al Venerdì: 9.00 - 13.00 e 15.00 - 18.30

La caduta di Madrid

Autore:
Chirbes Rafael
Prezzo:
17,00 €
Prezzo Scontato
8,50 €
Anno di Stampa:
2002
ISBN:
9788876847011
Casa Editrice:
Descrizione

19 novembre 1975: Francisco Franco agonizza nella sua camera d'ospedale, mentre una Madrid stanca e sfiduciata si prepara ad affrontarne la morte, pessimista e speranzosa insieme. In uno straordinario affresco corale si intrecciano le storie dei vari personaggi, creando l'illusione di vita che è la vera aspirazione di un romanzo. La città, ferita dagli anni bui della dittatura, è descritta attraverso i pensieri di un imprenditore che si è arricchito illegalmente, del figlio incapace di accettare i cambiamenti, dei nipoti - uno picchiatore falangista, l'altro impegnato politicamente a sinistra - entrambi confusi e ciechi sull'avvenire che li aspetta. Mentre il generalissimo muore, Madrid, spaventata, non dà alcuna indicazione ai suoi abitanti sbandati, e cade con loro. L'operaio Enrique Roda, arrestato e in attesa di esecuzione, e il commissario e torturatore Maximino Arroyo, che di quell'esecuzione è il mandante; l'avvocato Taboada, che è ormai pronto a salire sul carro del vincitore, e il compagno Lucio, fragile e ormai solo, sono i vincitori e i vinti di quest'opera, seguito ideale de "La lunga marcia". Una notevole prova narrativa, in cui Chirbes continua la profonda riflessione sul potere e sul ruolo del passato come chiave di lettura di un presente privo di certezze. La conferma del talento di uno dei più grandi autori spagnoli contemporanei. Autore: Chirbes Rafael

Mettiti in contatto con LibropoliVerona

Orari del Negozio

dal Lunedì al Venerdì
9.00 - 13.00 e 15.00 - 19.00

Dove Siamo

Via San Vitale, 7/a
37129 - VERONA

Telefono

+ 39 045 59 40 08

Scrivici

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.